Virilità in pericolo: sette abitudini sbagliate

Secondo un recente studio presentato da esperti e specialisti in andrologia, sono molte le cause della virilità in pericolo: in particolare, si parla di sette abitudini sbagliate che possono avere un ruolo importante nella virilità dell’uomo sotto le lenzuola.

Sotto accusa, in particolare l’abuso di alcol, il fumo, eccesso di stress ed ansia, mancanza di sonno, alimentazione poco equilibrata, mancanza di sport, ed eccesso di uso della tecnologia: secondo quanto dichiarato dagli esperti – che presenteranno i risultati dei loro studi in occasione del XXXI Congresso nazionale – molte patologie andrologiche, tra cui, appunto, le più diffuse, possono essere caudate proprio da uno o più di questi fattori.

Virilità in pericoloTra le patologie maschili sessuali si ricordano in particolare la disfunzione erettile – nota anche come impotenza – e l’eiaculazione precoce: secondo questi studi, la combinazione di abitudini sbagliate può mettere in serio pericolo la virilità maschile, non solo dal punto di vista sessuale ma anche sotto il profilo riproduttivo.

Virilità in pericolo, quindi, non solo per uomini di mezza età ma anche e soprattutto per i giovani che abusano di queste abitudini dannose per la loro salute: è quindi importante, consigliano gli esperti, prevenire queste problematiche adottando uno stile di vita che sia il più possibile sano, a livello alimentare, e sociale.

Smettere di fumare (il fumo è considerato come una delle cause dirette di disfunzione erettile), svolgere un’attività fisica moderata, non abusare di alcol, mantenere uno stile di vita sano, sono le regole principali per contrastare il problema della virilità in pericolo.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi