Sindaca di Imola si dimette: ecco per quale motivo

Sindaca di Imola si dimette: secondo la pentastellata Manuela Sangiorgi, il movimento non esiste più

Sindaca di Imola si dimetteChe la situazione non fosse delle più rosee, all’interno del Movimento Cinque Stelle, era ormai evidente da un po’ di tempo. Sono in tanti, infatti, a mostrare senza remore né paura il fatto di non sentirsi più appartenenti ad un movimento di cui un tempo abbracciavano idee e posizioni politiche e che tuttavia, oggi, non sembra più essere uguale a sé stesso.

Dal primo legame con la Lega, al successivo legame (quasi necessario) con il PD per formare un governo, la situazione sembra essere precipitata ed oggi molti ex sostenitori del Movimento Cinque Stelle sembrano non voler più dare il loro consenso ad un movimento di cui non condividono più quasi nulla.

E proprio in questo sottofondo, appare quindi alquanto comprensibile la scelta di Manuela Sangiorgi, sindaca di Imola che ha deciso di dare le sue dimissioni proprio perché “Il M5s non esiste più. Il M5s è morto ed è morto quando è morto Gianroberto Casaleggio. Abbiamo visto appropriarsi di ruoli apicali da parte di persone senza arte né parte, perdere sei milioni di voti in un anno e fare finta di niente”.

Con questo annuncio, la sindaca pentastellata ha anticipato le sue dimissioni che verranno formalizzate a breve.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi