Scuola, orario scolastico andrebbe modificato per la salute

Scuola: è quasi tempo di ripensare al rientro scolastico. In molte città, verso i primi di settembre i bambini ed i ragazzi di ogni età riprenderanno i loro impegni scolastici dopo la pausa estiva che ha permesso a tutti (ragazzi e non solo) di riposarsi e di rilassarsi in vista di un nuovo impegnativo inverno.

ScuolaLa novità riguardo la scuola proviene da una recente ricerca scientifica portata avanti dai ricercatori del Centers ford Disease Control and Prevention (Cdc) negli Stati Uniti, i quali hanno dichiarato che per i bioritmi di bambini e adolescenti, l’orario scolastico attuale è assolutamente inadeguato.

Infatti, attualmente i bambini ed i ragazzi iniziano la scuola mediamente intorno alle 8 del mattino: un orario che non sposa con il necessario quantitativo di riposo per i ragazzi, che dovrebbe essere di circa 9 ore in media a notte. Riposare poco ed in maniera comunque inadeguata è rischioso non solo per i possibili problemi di salute a cui si va incontro, ma anche perché non consente di avere un rendimento scolastico ottimale.

Gli studiosi hanno infatti dichiarato che la mancanza di riposo è “un problema comune fra gli studenti delle superiori, associato a diversi problemi per la salute: dal sovrappeso al consumo di alcol, fino al fumo. E anche a una scarsa performance accademica”. Gli scienziati, quindi, sono tutti d’accordo: l’orario scolastico andrebbe modificato, ma in attesa che ciò avvenga tocca ai genitori imporre delle regole ai figli, e fare in modo che abbiano un orario da rispettare e che, quindi, dormano più a lungo.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi