Salute e obesità, magri con pancia più a rischio di obesi

Salute e obesità: secondo un recente studio scientifico, le persone magre con la pancia – anche chiamata ‘maniglie dell’amore’ – possono essere più a rischio rispetto alle persone obese. L’obesità è un problema molto importante, da non sottovalutare, ma può esserlo ancora di più il fatto di avere un fisico longilineo e un eccesso di grasso che si accumula intorno all’addome.

Salute e obesitàSecondo i ricercatori dell’istituto Mayo Clinic, che hanno condotto il loro studio su 15mila persone con indice di massa corporea normale – la ricerca è stata poi pubblicata su Annals of Internal Medicine – la presenza di pancia e maniglie dell’amore potrebbe essere rilevante, forse ancora di più rispetto all’essere obesi, per quel che concerne diabete, ictus e altre patologie tra cui le malattie cardiovascolari.

Secondo gli esperti, quindi, è molto importante contrastare il grasso addominale sia alimentandosi in maniera sana ed equilibrata, sia con una attività fisica adeguata (come ad esempio camminare per 50 minuti tre volte alla settimana).

La presenza di pancia (il grasso addominale) può rilevarsi ancora più problematica perché il tessuto adiposo si trasforma in colesterolo, e ciò incide sulla possibilità di essere colpiti da malattie diabetiche (con un innalzamento dei valori glicemici) e da malattie cardiovascolari, come ictus e infarti.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi