Salta la festa del compagno di scuola: dovrà risarcire la madre

festa bambinoQuante volte vi è capitato di far perdere uan festa di compleanno a vostro figlio? Un improvviso malanno oppure, perchè no, una vera e propria dimenticanza. Bene, è successo anche al piccolo Alex Nash: i genitori del bambino avevano confermato la presenza del figlio alla festa di compleanno dell’amichetto, ma solo successivamente si sono ricordati che in quello stesso giorno avevano un altro impegno.

Alex Nash, infatti, doveva andare in gita con i suoi nonni. I genitori, quindi, per correttezza hanno cercato di avvisare il festeggiato, e la madre di quest’ultimo. Peccato che, a detta loro, i coniugi si sarebbero resi conto di non aver nemmeno un numero di telefono o una email da utilizzare.

Alex, quindi, ha saltato la festa di compleanno, ma qualche giorno dopo si è trovato a casa una fattura da pagare pari a 16 sterline. Il mittente, manco a dirlo, era la madre del compagno di classe che aveva dovuto pagare ugualmente l’intrattenimento per il bambino, anche se non si era presentato. Insomma, i genitori di Alex la prossima volta si ricorderanno di portarlo alla festa?

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi