Come rimanere incinta: è importante regolarsi con il calcolo dei giorni fertili

Come rimanere incinta: come regolarsi con il calcolo dei giorni fertili e quale comportamento è meglio seguire

Come rimanere incinta è senza dubbio una domanda che molte donne si pongono quando decidono di avere un figlio. Per alcune donne, la gravidanza è qualcosa di immediato, in quanto è abbastanza semplice, soprattutto se ve ne sono le condizioni – ovvero nel caso di rapporti intimi completi e mirati, una situazione di fertilità ottimale, sia da parte dell’uomo che da parte della componente femminile – riuscire ad ottenere l’atteso risultato, ovvero rimanere incinta.

Come rimanere incintaTuttavia, non tutte le donne riescono ad ottenere subito una gravidanza, ed in questo caso può essere molto utile affrontare il percorso attraverso dei calcoli, come ad esempio il calcolo dei giorni fertili, per ottimizzare al meglio le possibilità. Per rimanere incinta, potrebbe quindi essere molto utile segnare sul proprio calendario i giorni fertili, anche se questa possibilità è comunque variabile da donna a donna in quanto non tutte le donne hanno un ciclo di medesima durata.

Nella finestra dei giorni fertili, è consigliato quindi avere dei rapporti completi proprio durante quei giorni: in questo modo, si massimizzano queste possibilità e se il rapporto avviene durante l’ovulazione è possibile che il concepimento avvenga subito.

 

 

 

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi