Prova costume: il 47% degli italiani a dieta

Dopo l’abbuffata di Pasqua, tra cioccolata, colombe pasquali e pranzi sostanziosi, in vista della prossima prova costume, gli italiani cercano di correre ai ripari.

Prova costumeQuasi il 50% degli italiani si è messo a dieta: di questi, il 27% è corso ai ripari subito dopo le vacanze pasquali, mentre il 20% ha sfruttato la Pasqua per interrompere la ruotine, ma era già a dieta da tempo.

Il dato preoccupante, però, riguarda quella percentuale di persone che hanno dichiarato di non intendere mettersi a dieta, a prescindere dal proprio aspetto fisico: stiamo parlando del 29% degli intervistati dal sondaggio online della Coldiretti, che ha dichiarato di non essere preoccupato dalla prova costume e di non avere alcuna intenzione di mettersi a dieta, anche se ha qualche chilo di troppo.

Il problema è molto più serio di quanto non si possa pensare: infatti, mentre la metà degli italiani si preoccupa del proprio aspetto fisico ed anche della propria salute, una buona percentuale delle persone non fa caso alla propria alimentazione, incrementando la preoccupazione sull’obesità, che colpisce oggi 15 milioni di italiani.

Il dato è preoccupante non solo per quel che concerne l’alimentazione, che è poco ricca di frutta e verdura e troppo ricca di grassi, ma anche lo stile di vita, che è decisamente sedentario: oltre ad essere ‘di buona forchetta’, stando alla ricerca della Coldiretti siamo anche un popolo di pigroni!

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi