Minacce alla Francia, ancora paura dopo attentati

L’intera popolazione francese è visibilmente scossa. Dopo gli attentati di due settimane fa – che hanno provocato la morte di moltissime persone, tra cui una ragazza italiana, Valeria Solesin che si trovava al teatro Bataclan, uno dei luoghi presi di mira dai terroristi – molti cittadini francesi faticano a riprendere a pieno ritmo la loro quotidianità, anche perché spaventati dalle continue minacce alla Francia.

L’ultima minaccia alla nazione francese arriva da una serie di video di minacce dell’Isis, in cui si afferma che probabilmente l’intera nazione verrà presto bruciata.

Fate bruciare l’intera Francia”: è questo il messaggio che emerge da uno di questi video, iminacce alla Francian cui i cittadini francesi vengono accusati di aver portato la guerra in Siria, e per questo motivo essi dovranno provare la stessa cosa, lo stesso dolore.

In uno dei recenti video di minacce alla Francia, vengono mostrate diverse immagini che provocano terrore e spavento tra i cittadini francesi: tra di esse, una delle più spaventose e distruttive è l’immagine della Torre Eiffel che crolla, insieme a diversi spezzoni di telegiornale e la voce del presidente Hollande che, visibilmente preoccupato e scosso, parla del terrore e dello spavento che sta vivendo la Francia.

Paura per i parigini e i francesi: agli attentati di circa due settimane fa, potrebbero aggiungersene di nuovi. Forse anche più distruttivi.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi