Liberarsi dal superfluo: ecco le strategie per il nuovo anno

Liberarsi-del-superfluoQuante volte ci diciamo: “appoggio questo in un angolo, e poi lo metto al suo posto”. Quel “poi” rallenta la nostra giornata, e ci rende schiavi delle nostre azioni. Già, perchè dopo aver fatto altre cose, dobbiamo ritornare ancora sulle questioni precedenti: ecco, però, come liberarsi dal superfluo in modo semplice.

Il superfluo di cui stiamo parlando non riguarda solo il guardaroba: in quest’ultimo caso, sai già che devi, prima di tutto, fare spazio per le novità, buttando o regalando i tuoi vecchi abiti (o quelli che non hai mai messo). Esiste poi un superfluo invisibile, e riguarda le faccende di casa: bollette, conti da pagare, ricevute. Molto spesso abbiamo l’abitudine di mettere tutto in un angolo, e di sistemare in seguito. La conseguenza, inevitabile, è proprio il caos generale.

Partiamo, quindi, con il piede giusto: dopo aver pagato una bolletta, ritiriamola subito nella sua cartelletta. Non solo: creiamo dei file per segnare le nostre scadenze, oppure per tutto ciò che dobbiamo fare. In questo modo, non saremo obbligate a ritornare sulle vecchie faccende. Ed elimineremo gran parte del superfluo!

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi