Lavoro e salute, uscire tardi è un pericolo

Lavoro e salute: secondo quanto emerge da una recente ricerca scientifica, uscire tardi dal lavoro in maniera abituale può, a lungo andare, rappresentare un serio pericolo per la salute del lavoratore. A dichiararlo sono alcuni scienziati che hanno pubblicato gli esiti della loro ricerca sulla rivista Lancet: stando a quanto emerge dallo studio, lavorare per oltre 55 ore a settimana significa rischiare di essere colpito da un ictus molto più di chi lavora per 40 ore.

Lavoro e saluteLe persone che si trattengono in ufficio per molte ore rischiano di sviluppare malattie cardiovascolari con il 35% di chances in più rispetto al normale. La ricerca ha preso in considerazione 17 ricerche in cui erano stati individuati 530 mila lavoratori (uomini e donne) per un periodo di 7 anni: le persone che trascorrono oltre 40 ore lavorative a settimana possono essere a rischio ictus molto più di chi trascorre fino a 40 ore di lavoro.

Pertanto, è molto importante ottenere e mantenere un equilibrio: uscire tardi dall’ufficio, se accade con una certa abitudine, può essere davvero pericoloso e mettere a repentaglio la salute: i lavoratori devono essere messi al corrente di questo rischio, e quindi decidere sulla base delle loro valutazioni che tengano in considerazione vantaggi e svantaggi degli eccessi sul lavoro.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi