Funerale laico di Paolo Villaggio: in tanti alla camera ardente

Funerale laico di Paolo Villaggio: moltissime persone alla camera ardente, non solo personaggi famosi

Funerale laico di Paolo VillaggioC’è stato un vero e proprio via vai nella camera ardente che è stata allestita alla Casa del Cinema di Roma, per il funerale laico di Paolo Villaggio: uno dei personaggi senza dubbio più emblematici della storia del cinema comico italiano, che purtroppo ha lasciato questa terra, a causa di una patologia come il diabete – che secondo la famiglia sarebbe stato curato poco e male – all’età di 85 anni.

Non solo amici, colleghi e attori famosi, hanno scelto di omaggiare sicuramente uno degli attori più importanti del cinema italiano, purtroppo negli ultimi tempi dimenticato; ma anche gente comune che è giunta chiaramente non solo dalla città di Roma, ma anche da molte altre città d’Italia per omaggiare il comico genovese che ha regalato tanti sorrisi. Per salutare Paolo Villaggio, sono giunte persone anche da Venezia, Tivoli, Salerno, Milano, ma anche da molte altre città: ed il motivo è sempre lo stesso, quello di volerci semplicemente essere, per mostrare con la propria presenza l’affetto ed il ringraziamento ad un attore che ha accompagnato la vita di molte persone comuni, con la semplicità e la tragicomicità di un personaggio, il ragionier Ugo Fantozzi, che difficilmente si potrà dimenticare.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi