Facebook lancia Lumos: applicazione che consente facile reperimento immagini

La tecnologia continua a fare passi da gigante. Facebook lancia Lumos, una innovativa tecnologia per il reperimento di immagini. Di applicazioni interessanti per la ricerca delle foto ne abbiamo già diverse: una tra queste, il vero e proprio guru, è data da Google Foto, in cui il colosso sfrutta una tecnologia alquanto innovativa per consentire agli utenti di ricercare, attraverso un motore di ricerca interno, le immagini, selezionando ad esempio immagini simili che permettono una facile identificazione di luoghi ed oggetto. Basta infatti trascinare una foto che abbiamo già sul nostro computer direttamente nella stringa di ricerca, per dare a Google la possibilità di trovare e selezionare tutte le immagini simili archiviate, attraverso una innovativa e sensibile intelligenza artificiale.

Facebook lancia LumosMa adesso, questa opportunità potrebbe essere data anche a Facebook, che potrebbe essere in procinto di rendere più facile l’utilizzo della piattaforma per gli utenti con disabilità visiva, attraverso l’uso di una tecnologia altrettanto avanzata, che potrebbe prendere il nome di Lumos. Questa tecnologia potrebbe rendere più facile il reperimento delle immagini, attraverso la descrizione del contenuto delle foto stesse: nata per agevolare gli utenti con disabilità, secondo The Next Web, Facebook potrebbe rendere più facile l’accesso alle immagini per tutti, agevolando così tutti i suoi utenti nel più facile reperimento di foto, attraverso riconoscimento di luoghi ed oggetti.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi