Cure cefalea tensiva: ecco quali sono i trattamenti

Cure cefalea tensiva: quali sono i trattamenti per contrastare gli attacchi che possono colpire una persona che soffre di questo disturbo

Il disturbo della cefalea tensiva è sicuramente un disturbo molto importante, che al giorno d’oggi colpisce un numero ampio di persone, pari a circa il 75% di chi soffre di mal di testa. Dati i sintomi, spesso molto differenti da quelli dell’emicrania, la cefalea tensiva può però essere sottoposta a qualche cura o trattamento che consideriamo efficace per allentare la tensione muscolare.

Cure cefalea tensivaQuali sono, quindi, le cure contro la cefalea tensiva? Quali sono i trattamenti efficaci? Non è sempre facile individuare la causa scatenante, ma possiamo dire che se si riesce a identificare questa causa è sicuramente più semplice procedere con l’adeguato trattamento, pertanto, se la cefalea tensiva dipende da ansia o stress, è possibile utilizzare dei farmaci miorilassanti oppure ansiolitici, che rendono possibile una minor contrazione muscolare. Allo stesso modo, se la cefalea è determinata da depressione, si può prevenire il disturbo con l’aiuto di farmaci antidepressivi.

Per combattere l’attacco, invece, è consigliato utilizzare farmaci analgesici oppure antinfiammatori non steroidei come i FANS, ma non se il dolore è cronico. In questo caso, si potrebbero comportare danni al sistema gastrico: è sempre bene chiedere consiglio al proprio medico.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi