Come scegliere le migliori crociere in offerta

Capita spesso negli ultimi anni di trovare siti che propongono interessanti offerte per crociere in tutto il mondo. Prima di prenotare è consigliabile però fare attenzione a cosa comprende il pacchetto di viaggio e anche alle particolarità del luogo che si sta per visitare.

Le crociere fuori stagione

Come recita un antico detto “non è tutto oro quel che luccica”, questo vale anche per alcune offerte per crociere. Ci sono infatti agenzie viaggi un poco spregiudicate che ci propongono a prezzi stracciati quello che dichiarano sarà il viaggio dei nostri sogni. In realtà il costo in offerta nasconde una realtà poco divertente e piacevole: si tratta infatti di viaggi fuori stagione.

migliori crociere in offertaChi vorrebbe prendere il sole a Rimini in gennaio? Nessuno, o meglio pochissime persone, così come pochissime persone vanno in Asia nella stagione dei Monsoni o in crociera sul Mediterraneo in pieno luglio, con temperature diurne che superano a volte i 45°C all’ombra.

Per questo motivo conviene sempre verificare il clima della zona in cui desideriamo fare una crociera, per capire se sia meglio andarci in piena estate, o invece sia consigliabile partire in inverno. Questo ci eviterà di trovarci sui fiordi svedesi con -20°C o in Egitto con 50°C.

I viaggi last minute

Proprio come avviene per i viaggi, esistono anche le crociere last minute; si tratta di pacchetti di viaggio cui altri clienti hanno rinunciato, o che la compagnia non è riuscita a vendere. Quando manca una settimana, poco meno o poco più, alla partenza spesso le agenzie di viaggio cercano di rivendere i posti ancora vuoti a prezzi stracciati.

Certo, occorre poter  prendere le ferie con brevissimo anticipo, ma si può così approfittare di prezzi ribassati, spesso inferiori al 50% del biglietto intero, godendo di tutti i servizi come se si pagasse il prezzo pieno. Un’occasione cui è difficile dire di no che ci consentirà una vera crociera dei sogni, senza spendere cifre eccessive.

I pacchetti che includono solo il viaggio

In crociera si vive su una nave; le spese di viaggio comprendono il soggiorno sulla nave, ma anche i pasti, le gite, vari servizi aggiuntivi. In alcuni casi le offerte propongono dei pacchetti che comprendono solo il soggiorno sulla nave, tutto il resto dovremo pagarlo in seguito.

In questi casi conviene fare bene i conti, perché saldare tutti i pasti, ma anche tutti gli snack e le bibite o le gite in porto, a parte può essere decisamente molto costoso.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi