Carte italiane con semi tedeschi: le tipologie meno diffuse

Carte italiane con  semi tedeschi: sono soprattutto le carte salisburghesi, ed hanno come semi le ghiande, le foglie, i cuori e i campanelli

Carte italiane con semi tedeschiQuando si parla di carte da gioco, si fa riferimento ad una delle attività tra le più note e diffuse in assoluto, con alcune caratteristiche molto interessanti. Infatti, le carte da gioco non sono solo un’attività diffusa tra le persone anziane – che in qualche modo hanno sempre utilizzato questo gioco per distrarsi ma anche per socializzare – ma anche tra i giovani; oggi, le carte da gioco sono un’attività diffusa in tutta Italia, e non solo in alcune regioni; inoltre, le differenze dei semi sono le più disparate ed ognuno di essi ha chiaramente delle sue specifiche caratteristiche.

Per questo motivo, occorre ad esempio pensare che esistono in fondo diverse tipologie di carte da gioco italiane, che sono dotate di diverse specializzazioni e caratteristiche, che si differenziano soprattutto dal punto di vista dei semi. Ad esempio, ricordiamo le carte italiane con semi tedeschi, le meno diffuse in assoluto, in quanto si trovano solo nella provincia di Bolzano. Ma quali sono questo tipo di carte e qual è la loro specifica caratteristica? Note anche come carte salisburghesi, i suoi semi sono le ghiande, le foglie, i cuori e i campanelli.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi