Carte italiane a semi italiani: ecco quali sono queste tipologie

Carte italiane a semi italiani: ecco quali sono questi tipi di carte da gioco, tra i più interessanti del settore in assoluto

Carte italiane a semi italianiQuello delle carte è certamente uno dei giochi in assoluto tra i più diffusi, amati ed apprezzati, non solo da parte di persone anziane che da sempre hanno il loro interesse marcato nei confronti di questo gioco, ma anche da parte di giovami e giovanissimi che stanno riprendendo questo interesse e che stanno ottenendo un sempre maggior successo in questo ambito.

Tanto che, è bene dirlo, esistono addirittura degli eventi specifici per dare importanza a questo gioco, uno dei più diffusi del settore: eventi e gare, a cui partecipano gli appassionati, anziani ma anche molti giovani, come abbiamo specificato.

Esistono quindi diverse tipologie di carte da gioco, anche in Italia. Carte da gioco di diverse caratteristiche e che vengono selezionati specialmente in funzione della loro estetica. Le carte da gioco italiane a semi italiani, per esempio, trovano grande diffusione soprattutto nella parte orientale dell’Italia del nord. In questo caso le spade sono curve come scimitarre, i denari hanno un colore che va soprattutto sul rosso, i bastoni sono rappresentati come scettri, mentre le coppe hanno una forma squadrata. La principale variante è quella delle carte bergamasche, ma vi troviamo anche quelle trevisane, le triestine, le trentine, le bresciane e le bolognesi.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi