Allarme sedentarietà sul lavoro, può essere fatale

La sedentarietà sul lavoro può rappresentare un problema molto importante per la salute delle persone: al giorno d’oggi, infatti, sempre più impieghi vengono svolti stando comodamente seduti davanti ad un personal computer, con il rischio di gravare sempre di più sul benessere e sulla qualità della vita.

Sedentarietà sul lavoroIl lavoro d’ufficio – per molti versi agognato e tanto desiderato – può, alla lunga, diventare un problema se non si associa alle ore di lavoro da scrivania anche un po’ di sana attività fisica: fondamentale, secondo gli esperti, cercare di dedicare almeno mezz’ora del proprio tempo ad una passeggiata, o comunque ad un po’ di movimento che aiuti a far tonificare i muscoli ed anche a smaltire le calorie in eccesso.

Secondo alcuni scienziati e studiosi dell’Università di Sydney e della rivista “Annals of Internal Medicine”, una vita troppo sedentaria può rappresentare un problema molto serio per la salute. Essa può infatti provocare danni consistenti come ad esempio diabete, calcificazioni delle coronarie nonché patologie a livello cardiovascolare e, ovviamente, anche problemi più gravi come tumori, ed infine anche la morte precoce.

Ma l’attività fisica quotidiana non è l’unico rimedio per contrastare il problema delle conseguenze della sedentarietà: secondo i ricercatori, infatti, è necessario anche fare una pausa abbastanza frequente durante le ore di lavoro, magari alzandosi e facendo un po’ sgranchire le gambe.

 

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi